L'ebbrezza delle malghe.

Escursioni di malga in malga: un piacere di tipo speciale.

Una vacanza in Alto Adige senza escursione alle malghe è come una vacanza al mare senza una passeggiata sulla spiaggia. Semplicemente impensabile!
 
Una lunga escursione su pendii ricoperti di prati alpini, attraverso romantici boschi di larici e pini, passando a fianco di rifugi e malghe: un'esperienza imprescindibile, soprattutto se si ha la fortuna di trascorrere qualche giorno in Valle di Casies.

Qui, in 12 malghe gestite, verrete viziati con piatti tradizionali squisiti. Anche d'inverno molti rifugi sono aperti e raggiungibili meglio a piedi. Un'esperienza molto speciale è una discesa in slitta dalla malga fin giù a valle.
 
 
 
 
Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.